in

Il segretario per tutti

10,00

1 disponibili

Descrizione

Riedizione di G. Ciabattoni

Che differenza c’è tra una lettera d’auguri da una di congratulazioni?
Qual è il miglior modo per inoltrare una missiva con scuse e giustificazioni?
Quali sono le buone norme da impiegare per stilare lettere tecniche, d’affari o di credito?

Queste sono le tante domande a cui questo manualetto anonimo, datato 1904 e ristampato in anastatica, si propone di rispondere: scovato per caso in un mercatino d’antiquariato, rappresenta un vero e proprio vademecum su come districarsi nella difficile arte della parola scritta.

Saper ben scrivere una lettera (o un’e-mail) è una competenza fondamentale nel mondo lavorativo e degli affari, ma anche in quello scolastico e sentimentale.

“Le lettere non sono altro che discorsi rivolti in iscritto a persone lontane. Le espressioni di una lettera devono essere sempre semplici e spontanee, facendo uso di un linguaggio breve e conciso, il che sia possibile.”

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14.8 × 21 cm

Ti potrebbe interessare…