Availability: In Stock

Il caso Caponi

SKU: 978-8896823095

19,00 

Era il 1993 quando il giovane ceramista Filiberto Caponi divenne protagonista di una sconcertante serie di incontri ravvicinati con un “essere” di sembianze non umane a ridosso dei Monti Sibillini.

Categories: , Tag:

Descrizione

Era il 1993 quando il giovane ceramista Filiberto Caponi divenne protagonista di una sconcertante serie di incontri ravvicinati con un “essere” di sembianze non umane a ridosso dei Monti Sibillini.

L’evento è sensazionale, Caponi ha documentato quello che nel gergo tecnico viene definito “Incontro Ravvicinato del Terzo Tipo”. All’epoca dell’avvistamento il protagonista divenne noto al grande pubblico televisivo perché intervistato nei più prestigiosi salotti televisivi dell’epoca, da Magalli a Costanzo. Mentre al suo “incontro” e alle sue foto si interessano studiosi ed esperti di tutto il mondo, il Caponi finisce coinvolto in un’inchiesta giudiziaria senza precedenti: viene accusato di aver inventato tutto ed aver realizzato ritenuto un fantoccio in creta messo in posa per gli scatti. L’incontro ravvicinato del terzo tipo assume i toni del giallo giudiziario e diventa noto come «Il caso Caponi».

Corredato da un’impressionante documentazione fotografica, il volume è un resoconto di tutta questa storia con tanto di foto e bozzetti originali.

Scopri di più sull’autore

Informazioni aggiuntive

Autore

Caratteristiche

"A5:12,5×1,7×19 cm
Anno 2011
Copertina flessibile con plastificazione lucida
240 pagine
320 gr
Rilegatura filo refe"