Availability: In Stock

l dialetto di Cossignano nella poesia di Niccola Pansoni

SKU: 978-88-96823-72-9

20,00 

Una ricerca linguistica curata da Lorenzo Pallotta, Responsabile Cultura Identità per la provincia di Ascoli Piceno, con la preziosa collaborazione di Mariano Malavolta, illustre cossignanese e già professore associato presso l’Università di Roma Tor Vergata.

Category:

Descrizione

Una ricerca linguistica curata da Lorenzo Pallotta, Responsabile Cultura Identità per la provincia di Ascoli Piceno, con la preziosa collaborazione di Mariano Malavolta, illustre cossignanese e già professore associato presso l’Università di Roma Tor Vergata.

Questo lavoro rappresenta un’indagine accurata sulla lingua e sulla cultura dialettale di Cossignano, guidandoci attraverso le sfumature linguistiche e le peculiarità che caratterizzano questa comunità. Lorenzo Pallotta, con competenza e passione, ci conduce in un viaggio attraverso il tempo, esplorando la ricchezza e la vitalità del dialetto di Cossignano.

Il libro è stato presentato a Cossignano in occasione dell’anniversario della nascita di Niccola Pansoni, una figura di rilievo che ha lasciato un’impronta significativa nella storia e nell’identità della comunità. La pubblicazione di questo lavoro è un omaggio tangibile a Pansoni e a tutti coloro che hanno contribuito a plasmare la storia e la cultura di Cossignano.

«Niccola Pansoni e il Dialetto di Cossignano» non è solo un documento di ricerca, ma un tributo alla ricchezza linguistica e culturale di questa comunità. È un volume che contribuisce alla conservazione del vernacolo e della cultura cossignanese, permettendo alle generazioni presenti e future di comprendere e apprezzare la bellezza e la diversità delle radici locali.

Informazioni aggiuntive

Autore

Caratteristiche

"21×0,9×29,7 cm
Anno 2023
Copertina flessibile
124 pagine
Brossura
427 gr"